close
Lifestyle

Cartomanzia: il boom dei call center

cartomanzia

La Cartomanzia è un vero e proprio settore economico che produce lavoro, un settore che paga regolarmente le tasse, un comparto fiorente e molto frequentato, una recente stima ha dichiarato che ben 13 milioni di italiani almeno una volta nella vita si si sono rivolti ai cartomanti, con un boom esponenziale dei call center e dei siti che si occupano di cartomanzia online a livello diretto o pubblicitario in modo professionale.

Il posizionamento geografico dell’affluenza ai consulti di carte

Il fenomeno però ha un diverso andamento in base al territorio, cartomanti e sensitivi si trovano in maggior numero attivi al Nord con un buon 42%; al centro Italia il numero scende al 30% e infine al sud con un medio 28%; le persone che si rivolgono alla cartomante sono di varie età e di varia estrazione sociale con una percentuale leggermente più alta di donne.

La cartomanzia tecnologica

La Rete ha semplificato e ottimizzato il rapportarsi con la sensitiva o la cartomante preferita, non più giorni di attesa per un appuntamento a costi elevati e il disturbo di recarsi di persona nello studio della professionista della divinazione, ma metodi molto più fruibili, veloci e a basso costo, come consulti telefonici a tariffa, contatti tramite Wats’app, Skipe, Messenger, e persino Facebook; oltre a una miriade di siti e portali sul web che offrono cartomanzia professionale con sconti, promozioni e minuti di consulto omaggio. Un vero e proprio esercito di operatori dell’occulto al servizio degli internauti che hanno fiducia nelle potenzialità esoteriche e nei Tarocchi di ultima generazione; benchè i metodi e i mazzi utilizzati siano sempre gli stessi da secoli.

Il mondo della Cartomanzia sul web

Da alcuni anni a questa parte il fenomeno si è allargato a macchia d’olio e si sono formati decine di gruppi e forum dove discutere di cartomanzia e ricevere consulti privati, oltre a centinaia di pagine sui social che parlano di cartomanzia, offrono cartomanzia e registrano migliaia di iscritti ogni anno; gli operatori di questo comparto si dividono in varie categorie, ognuna per cosi dire con una differente specializzazione; ci sono i parapsicologi, i medium, i sensitivi, i ritualisti, che praticano la magia bianca, la magia rossa e purtroppo anche chi opera con la magia nera. Ma non finisce qui anche su Apple Store e su Google Store sono state caricate varie app per la cartomanzia automatica “fai-da-te” per responsi standard e velocissimi.

Continua su: cartomanziaoggi.it

Leave a Response